TRL-AT

Taglierina ribobinatrice con aggancio automatico della carta per la produzione di rotoli in carta normalmente usati per addizionatrici, registratori di cassa, fax, rotoli medicali e lotterie.

Questa macchina automarica è particolarmente indicata per piccole e medie capacità produttive in quanto offre grandi rapidità nei cambi dei formati e diametro delle anime interne.
La sequenza automatica consiste: discesa del pressore, aggancio automatico della carta, partenza del motore, attivazione del fine-rotolo, decelerazione e arresto motore.
Durante questo processo, mentre la macchina lavora, l\'operatore può tagliare, incollare, e rimuovere i rotoli ribobinati il ciclo precedente senza perdite di tempo.
Il sistema di aggancio automatico consente di guadagnare il 20% in pù di produzione rispetto alla macchina con aggancio manuale della carta.
Il numero di cicli in 8 ore compresi i tempi necessari per cambiare le bobine madri è di circa 720 cicli per rotoli finiti di 40 mt.
Sistema di avvolgimento a rulli portanti e traino periferico con frenatura a disco pneumatica. Macchina fornita di motovariatore con inverter , contametri programmabile per inchiostratura di fine rotolo, rallentamento e arresto finale, coltelli e controcoltelli circolari con taglio a forbice. La macchina base può essere equipaggiata con stazioni supplementari di svolgimento per ottenere rotoli a due o tre copie, gruppi flessografici per stampa in linea con l'avvolgimento fino a due colori con registro oltre che accessori per aumentarne la produttività come caricatore automatico dei tubi sugli assi avvolgitori, linea di separazione e battitura dei rotoli automatica o semiautomatica, impaccatrice a film termoretraibile.

Prodotto realizzato con il Modello TRL-AT